la diversità ispira

Sono trascorsi ormai più di cento anni da quando i manichini erano prodotti esclusivi per couturier, sarti e creatori, diventando poi parte del meraviglioso mondo delle vetrine.

Con il tempo si sono evoluti, seguendo i cambiamenti estetici, culturali e sociali, proprio come la moda. Dalle forme ispirate alle linee della donna degli anni 50, alla “rivoluzione” dei 60, all’estetica dei 70 e 80, fino alla comparsa di manichini più concettuali degli anni 90. La moda e i manichini sono pura evoluzione, ed entrambi attingono dalle stesse fonti: l’arte, la cultura e la storia.

Le nostre collezioni fanno parte di questa evoluzione. Abbiamo più di 200 collezioni appartenenti a molti stili diversi, dai più contemporanei ai più classici, dai più astratti ai più realistici.

Ma la loro varietà non finisce qui. Ogni collezione può essere suddivisa in diverse pose, materiali, finiture e forme per le teste. Atrezzo offre infinite possibilità per forgiare nuove idee, concetti e rendere unico ogni manichino. Noi siamo la diversità.

“Al momento i trend più importanti sono le collezioni urban, che mirano a trasmettere tanto dinamismo”.

Alejandra Silva, direttrice commerciale di Atrezzo.

Se parliamo di manichini femminili, non possiamo non menzionare THE GIRLS, un compendio di collezioni che funge da tributo alla donna di oggi. NUDE è un’interpretazione della bellezza allo stato puro, MOOD ricrea una donna più sensuale, e FUNKY è una ragazza vitale ed energica.

Anche i bambini sono ben rappresentati in molte collezioni di Atrezzo, dai più realistici, come FRIENDS, fino ad arrivare a IT KID, un’interpretazione del bambino del XXI secolo.

Per i manichini da uomo, invece, il realismo è presente in alcune collezioni come HABANA o TRAIN. FLOW è un ragazzo giovane dal chiaro tocco urbano. Ma abbiamo anche altri approcci concettuali in IT BOY.

Grazie all’offerta diversificata i nostri clienti possono mettere ancora più in risalto le loro creazioni. Il binomio moda-manichino rimane indissolubile.